Conosciuta come la Città del Pane, perché dedita alla coltivazione di cereali, Altopascio è un popoloso centro della piana di Lucca.

Attraversata dalla Via Francigena, la città era un punto di riferimento per i pellegrini ed i mercanti in viaggio lungo la strada. La zona attorno al paese presentava infatti una fitta boscaglia in cui era facile perdersi. Per aiutare i viaggiatori ad orientarsi veniva allora acceso un fuoco sulla torre campanaria e fatte suonare le campagne.

L’odierna Chiesa di San Jacopo Maggiore era inoltre sede dell’Ospedale di Altopascio, una struttura gestita da frati che garantiva a tutti i bisognosi ed ai viaggiatori un sicuro riparo, cibo e cure.
Il passato medievale di Altopascio rivive anche nel centro storico che presenta ancora alcuni tratti delle mura e nella Piazza degli Ospedalieri con il caratteristico pozzo di forma ottagonale.